.

.

4 novembre 2014

ROUTE DU RHUM: DESTINAZIONE GUADALUPA

Il 2 Novembre è partita la decima edizione della Route du Rhum, la Rotta del Rum, una regata quadriennale da Saint-Malo a Pointe-à-Pitre.

Route du Rhum 2014
La Route du Rhum è una regata transatlantica solitaria che si svolge ogni quattro anni. 
Tutto è iniziato nel lontano 1978 nella antica città corsara di Saint-Malo che durante questa famosissima regata diventa la capitale della vela oceanica.

I velisti più forti si affrontano in questa spettacolare gara solitaria su barche a vela, sulla rotta di circa 3542 miglia che da Saint-Malo porta alla meravigliosa città caraibica di Point-à-Pintre in Guadalupa.

Quest'anno sulla linea di partenza erano presenti 91 skipper. Un record dato che nella scorsa edizione erano in 85. Gli italiani iscritti sono ben tre: Alessandro di Benedetto, Giancarlo Pedote e Andrea Mura. 

La flotta di 91 barche del Rhum di quest’anno, che, come al solito comprende scafi molto diversi tra loro, è suddivisa in 5 categorie:
  • Ultime, pluriscafi superiori ai 60 pedi con 8 partecipanti.
  • Multi 50,pluriscafi di 50 pedi, 11 partecipanti.
  • Imoca 60, monoscafi di Classe Imoca, 9 partecipanti.
  • Class 40, monoscafi di 40 piedi in classe regolamentata, 43 partecipanti.
  • Rhum, miscellanea di monoscafi e pluriscafi tra i 30 e i 60 piedi che non rientrano nelle precedenti categorie, 20 partecipanti.
Route du Rhum 2010
Come avviene ormai tradizionalmente uno spettacolo nello spettacolo è stato quello dei quasi due milioni di spettatori, su barche e barchette in mare, appollaiati a grappoli di centinaia di migliaia lungo la costa e sulle falaises di Cap Fréhel, a circa 20 miglia dal via, dove è collocata la boa di disimpegno molto vicino alla costa.
Una partecipazione di massa dei francesi che considerano questa regata un evento nazional-popolare. Stampa e televisione non sono da meno con un battage e una copertura degni dei mondiali di calcio. Indicatore impietoso della differenza di cultura velica e passione per la vela oceanica tra loro e noi.