.

.

3 novembre 2014

IRLANDA: TRADIZIONE E MODERNITA'

La Lonely Planet ha inserito l'Irlanda nella top 10 delle migliori destinazioni da visitare il prossimo anno. Infatti il 2015 sarà l'anno della Wild Atlantic Way, una strada panoramica di 2500 km che può competere con la Pacific Coast Highway californiana e con la Great Ocean Road australiana, snodandosi lungo tutta la costa occidentale da Donegal a Cork. 

Connemara
Apprezzata per i suoi numerosi e meravigliosi paesaggi naturali, tra cui i suggestivi e selvaggi tratti costieri ed il verde entroterra costellato di laghi e fiumi, oltre che per la sua forte identità culturale e folkloristica, l'Irlanda ha attraversato un lungo periodo di povertà e decadenza fino ad un boom economico massiccio, che l'ha portata ad essere al giorno d'oggi una piccola democrazia molto avanzata a livello economico e sociale.

L'Irlanda possiede tradizioni che sono ancora perfettamente intatte (la musica, la danza, il whiskey e la birra). Gli Irlandesi del giorno d'oggi sono sì più cosmopoliti, ma sempre cordiali e calorosi come i loro antenati. 

Temple bar
La Wild Atlantic Way è un percorso pensato principalmente a chi vuole esplorare la costa Ovest Irlandese in auto. Nasce dall'esigenza di creare al turista che si reca nella parte Ovest dell'Irlanda un percorso stradale ben segnalato, ricco di luoghi da visitare. Questo itinerario è stato infatti creato a seguito di uno studio chiamato Rapporto di Identificazione Stradale.

Segnaletica stradale Ufficiale per il riconoscimento della Wild Atlantic Way
Informazioni utili: Il clima dell'Irlanda è influenzato principalmente dall'oceano Atlantico. Di conseguenza, non ha le temperature estreme di altri Paesi a latitudini analoghe. La temperatura media è mite con i suoi 10 °C.
Per chi volesse visitare l'Irlanda può consultare il sito del nostro partner Vela Tour Operator dove troverà tante offerte per questa splendida destinazione.